Archive for the ‘Designer’ Category

OTK Boots

Jessica Alba

Ovvero “Over The Knee Boots”, stivali sopra il ginocchio, come quelli che Jessica Alba sfoggia nella foto qui a fianco.

Ma non è l’unica, perchè già altre star come Heidi Klum, Eva Longoria, e Kate Moss si sono fatte immortalare in più occasioni con questo accessorio.

A quanto pare saranno la nuova tendenza dell’inverno, complici di una nuova aurea dark, capace di far sentire ognuna di noi l’eroina di un film sui vampiri.

Punto a sfavore? Non molto adatti a chi (come me) ha un paio di gambe non troppo lunghe e non troppo dritte..

Con una gonna molto corta slanciano però la figura, ma attenzione: l’effetto spogliarellista è sempre pronto dietro l’angolo, quindi attente ad ogni particolare!

Giusto per darvi un’idea più estensiva vi lascio qui sotto qualche esempio per quanto riguarda le grandi firme, ma nulla toglie che riusciate a trovare qualcosa di molto simile ad un prezzo più concorrenziale!

Stella McCartney

Stella McCartney

Christian Laboutin

Chloè

Prada

Manolo Blahnik

Swarovski After Midnight

La nuova clutch da sera After Midnight

La nuova clutch da sera "After Midnight"

Le borsette Swarovsky sono da sempre più dei gioielli che dei semplici accessori. Una delle ultime arrivate è la “After Midnight” (letteralmente “Dopo Mezzanotte”), tanto bella quanto inarrivabile. Il prezzo è infatti della bellezza di $4,600.

Per un’occasione speciale? Diciamo anche unica.

VIA || BagBliss

Add to FacebookAdd to NewsvineAdd to DiggAdd to Del.icio.usAdd to StumbleuponAdd to RedditAdd to BlinklistAdd to TwitterAdd to TechnoratiAdd to Furl

Tendenze A/I ’09: Gaudì


Gaudì è una griffe italiana che punta specialmente ai giovani e sta avendo un discreto successo anche se non si tratta di una veterana come tutte le altre.

Ho iniziato a seguirla da un tempo relativamente ristretto, ma quando è arrivato il mini lookbook insieme a Cosmopolitan di questo mese, mi sono soffermata ad osservare la nuova collezione.
A mio parare si tratta di ottimi capi, gli accostamenti proposti sono davvero ben pensati e ogni look presenta un accessorio che per me potrebbe essere facilmente acquistato.

Un esempio?
Nella prima foto la camicia, nella terza la magia e nell’ultima il vestito.
Unica pecca di questa griffe è la poca reperibilità nelle città, i negozi disponibili si trovano per ora solamente nelle grandi, come Milano, Torino e Catania, con prossime aperture a Firenze e Roma.

E voi? Cosa ne pensate?

Designer da scoprire: Isabel Marant

Con pezzi femminili ma con un tocco androgino, Isabel Marant è la designer francese da tenere più d’occhio per questa estate 2009. Idolatrata da Marie Claire, Vogue e le più importanti riviste del mondo della moda, la stilista di Saint-Germain-dés-Pres ha uno stile molto bohemién, con larghi camicioni, gioielli colorati e capelli lunghi e fluenti, al quale aggiunge pezzi che sembrano arrivare direttamente dagli anni 90, come il giubbino di jeans nella foto sopra.

Un consiglio per l’estate? Guardatevi qualche immagine della sua collezione: potete trovare tutto a poco prezzo nelle varie catene fast-fashion, e perchè no, anche al mercato!

Keira Knightley di nuovo per Chanel

Già favolosa nella scorsa campagna, sembra che Keira Knightley sia stata riconfermata dalla maison francese per rappresentare il profumo Coco Madmoiselle e che questo sia uno dei nuovi scatti.

Indiscrezione fondata o solo un buon uso di photoshop? Mi sa che toccherà aspettare qualche mese per saperlo.

VIA || Fashionising

Madonna per la campagna Louis Vuitton A/I 2009

Madonna per Louis Vuitton A/I 09

E’ una mia impressione, o la regina del pop è stata un po’ troppo photoshoppata?

Cindy Crawford per Vogue spagnolo e il boom della Crystal Jacket

Cindy Crawford per Vogue Spagna - Editoriale Luglio 2009

Cindy Crawford per Vogue Spagna - Editoriale Luglio 2009

La Crystal-Embellished Jacket di Balmain sta pian piano diventando il must di questo 2009: dopo Daria Werbowy e Rihanna, è la volta di Cindy Crawford, che anche dopo anni non smette di stupire per la bellezza e il fisico statuario.

Anche in Lookbook, nirvana di ultima generazione per i fashionisti più accaniti, la giacca non lascia indifferenti, con utenti al top con Andy T. che non possono farne a meno.. anche se si tratta di imitazioni ben più economiche!

Andy abbina la giacca ad un paio di skinny a lavaggio vintage, t-shirt semplicissima, sandali rasoterra e chanel 2.55, per unire l’eccesso della giacca ad un qualcosa di più classico. Un’idea da imitare!

Andy T, top user di Lookbook, con la giacca di DIY ispirata alla collezione di Balmain 2009

Andy T, top user di Lookbook, con la giacca di DIY ispirata alla collezione di Balmain 2009